La riserva naturale della "Valle delle Ferriere" è sicuramente un punto di riferimento per gli amanti del trekking che soggiornano ad Amalfi. Durante la salita costeggiando il corso d'acqua è possibile incontrare i ruderi degli antichi edifici produttivi e la Woodwardia radicans, (una pianta sopravvissuta dai tempi remoti del terziario).

Un altro percorso interessante porta all'antica torre dello Ziro che domina Amalfi dall'alto. Il panorama che si apre agli occhi del visitatore merita ampiamente la camminata.