Regata Storica Repubbliche Marinare

Regata storica Repubbliche Marinare: il Sindaco di Amalfi rinnova il comitato organizzatore

 

Il noto manager Geppino Afeltra e l’ex campione del mondo di canottaggio Mario Palmisano entrano a far parte del team in vista dell’edizione di quest’anno prevista proprio ad Amalfi

 

Il Sindaco di Amalfi Daniele Milano ha firmato il decreto di nomina dei componenti del Comitato cittadino per la Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare d’Italia, valevole per il quadriennio 2016/2020, assumendone al contempo la presidenza. Lo accompagneranno, nelle vesti di vicepresidenti, il noto manager televisivo e discografico Cav. Geppino Afeltra ed il musicista prof. Giovanni Lucibello, forte dell’esperienza maturata in Fondazione Ravello.

Tra i consiglieri spicca Mario Palmisano, ex campione del mondo di canottaggio e componente dell’armo amalfitano vittorioso quattro anni fa, insieme a Carmen Florio, Antonio Pansa, Salvatore Anastasio, Valerio Amuro, Vincenzo Calaudi e Riccardo Buonsostegni. Come da prassi, le cariche gestionali sono state assegnate a dipendenti del Comune di Amalfi: Ilaria Cirillo (Segretario), Emiliano Lombardo (Tesoriere) e Andrea Cretella (Provveditore). Nominati, inoltre, i Responsabili del Corteo Storico nelle persone di Sigismondo Nastri (costumi),Raffaella Gambardella (figuranti) e Maria Nolli. Al medievalista e storico di riferimento della Città, prof. Giuseppe Gargano, è stato conferito l’incarico di direttore scientifico per le attività culturali della Regata. In previsione dell’oneroso lavoro in vista dell’edizione 2016 – che si terrà proprio ad Amalfi – il Sindaco si è riservato di assegnare specifiche mansioni in capo ai componenti e di individuare nel Direttivo del Circolo Canottieri Amalfi lo staff di supporto tecnico-sportivo al Comitato.

Intanto, martedì 23 febbraio alle ore 12:00 a Pisa, presso Bastione San Gallo, si terrà il Comitato Generale di Regata con i rappresentanti delle quattro Repubbliche Marinare d’Italia e sarà formalizzata la data ufficiale per il Palio 2016.

dott. Daniele Milano