Anche ad Amalfi sarà aperta una porta santa per il Giubileo

Per volontà del Papa il Giubileo straordinario della Misericordia sarà un evento diffuso e non sarà necessario giungere a Roma per ottenere la remissione dei peccati ma ogni diocesi potrà dedicare delle porte sante e anche la Costiera Amalfitana avrà la sua.

A partire dal 12 dicembre il portale in bronzo della cattedrale di Amalfi potrà essere varcata dai penitenti che desiderano riconquistare la grazia del Signore.